Progetto coding e giornata della scienza

Il progetto prevede l’estensione del coding e pensiero computazionale dalla scuola primaria alla secondaria. Il progetto nasce dalla collaborazione tra MIUR e CINI (Consorzio Interuniversitario Nazionale per l’Informatica) con l’obiettivo di fornire alle scuole una serie di strumenti semplici, divertenti e facilmente accessibili per formare gli studenti ai concetti di base dell’informatica. Un’appropriata educazione al pensiero computazionale, che vada al di là dell’iniziale alfabetizzazione digitale, è essenziale affinché le nuove generazioni siano in grado di affrontare la società del futuro non da
consumatori passivi e ignari di tecnologie e servizi, ma da soggetti consapevoli di tutti gli aspetti in gioco.

Il progetto prevede due differenti percorsi: uno di base e uno avanzato. La modalità base di partecipazione, definita L’Ora del Codice, consiste nel far svolgere agli studenti un’ora di avviamento al pensiero computazionale.

La modalità di partecipazione più avanzata, definita Corso Introduttivo, consiste invece nel far seguire a questa prima ora di avviamento un percorso più approfondito, che sviluppa i temi del pensiero computazionale, con ulteriori 10 lezioni.

Obiettivi formativi e competenze attese

sviluppare il pensiero computazionale